Dicono di Noi

Ursula Müller
L’intensivo di Stefano e Massimo è una esperienza per me importante come supporto alla mia personale pratica di meditazione quotidiana. Mi aiuta a impostarmi, a ricordarmi “come si fa”, a trovare nuova ispirazione. Ma non solo. Meditare negli ambienti che loro scelgono è anche molto bello e gratificante, in particolare a Villa Torlonia. Inoltre, meditare in gruppo aumenta l’energia della consapevolezza. I brevi episodi di illuminazione, se così si possono chiamare, che ho vissuto durante l’intensivo, nella solitudine e nell’individualità delle esperienze di meditazione a casa mia non si sono mai realizzati in modo così nitido. Si vede che il collettivo, la comunione d’intenti dei molti che siamo durante un’esperienza del genere, incrementa l’efficacia della meditazione stessa. Gradevolissimo inoltre trovo il fatto che i due facilitatori non insistono sui concetti religiosi come dottrina inscindibile dalla meditazione. La meditazione è una tecnica e un allenamento per la conoscenza di se stessi, chiave per una vita felice. E loro come tale la presentano. Senza voler imporre nulla. Mi sento perfettamente a mio agio con loro e mi auguro che potremo continuare a meditare insieme, possibilmente a Villa Torlonia!    
Pangea Formazione
Pangea Formazione ha partecipato ad una sessione intensiva di meditazione aziendale al Centro Meditazione Roma. Stefano e Massimo, i due facilitatori, si sono rivelati molto preparati, con un'evidente base accademica e un approccio decisamente laico, cose che hanno permesso di dare una base di credibilità a tutto il lavoro svolto. Sono sicuramente ben assortiti (anche come background di studi), buoni comunicatori, bravi ad interpretare e a incentivare il dialogo. Anche l'escursus storico fornito è stato di sicuro interesse. Limitatamente a quanto è possibile capire da una singola sessione (anche se di 4 ore), la meditazione appare un'attività sicuramente interessante e potenzialmente molto utile. Non viene servita alcuna ricetta pronta, ma si intuisce che si tratta di un lavoro impegnativo, che necessità di tempo ed energie prima di poter dare dei benefici. Il programma svolto è stato intenso e ricco, una bella sfida per chi era alla prima esperienza meditativa. Molto interessante anche l'idea di farlo in un contesto aziendale, perché l'aspetto di condivisione probabilmente aiuta la coesione tra colleghi e dà qualcosa di diverso rispetto a farlo con un gruppo di persone semi-sconosciute.
Angela
Al Centro Meditazione Roma ho trovato uno spazio a me affine, senza fronzoli e senza troppe sovrastrutture in cui poter praticare la meditazione di consapevolezza. Massimo e Stefano sono delle ottime guide e cercano in ogni modo di creare un clima amichevole ma non disimpegnato, autentico e laico, nutrito sempre da nuovi stimoli e nuove idee. I semi-intensivi mensili del weekend per me sono una fonte di grande arricchimento.
Renzo
Frequentante dei corsi di meditazione
Frequento il centro meditazione roma dall'inizio dei corsi, e ne sono entusiasta: cosa ha vinto la mia inveterata tendenza a "svicolare" da impegni settimanali di questo tipo, condita di scetticismo e scarsa convinzione di partenza? direi 2 fattori: 1) l'atmosfera, raccolta e ricettiva, che quasi magicamente si è subito creata e continua a mantenersi nel gruppo, a dispetto dei tanti fattori che pure avrebbero potuto minare questo esito, e 2) il taglio, l'impostazione  data al corso da parte dei competenti "facilitatori": l'accortezza didattica (gli "abili mezzi", direbbero gli addetti ai lavori) di far procedere la teoria sempre dalla pratica, la conoscenza sempre al vaglio dell'esperienza diretta, chiarendo sempre, dei singoli aspetti che di volta in volta vengono affrontati, il senso e la finalità all'interno del discorso (o percorso) generale e più ampio, il tutto mai proposto in maniera unilaterale o unidirezionale ma sempre con una meticolosa attenzione all'effettivo feedback del gruppo.
Valentina
Psicoterapeuta
"al Centro Meditazione Roma ho trovato un bel gruppo di persone che si riuniscono in modo informale e non-religioso per praticare la vipassana e la presenza mentale. Purtroppo non riesco a frequentare in modo costante gli incontri settimanali ma cerco di non mancare almeno agli intensivi che sono di solito occasione per me di ritrovare motivazione nel mio percorso personale di pratica e mi permettono di confrontarmi col gruppo e coi maestri del centro. Massimo e Stefano sono i due insegnanti che, con grande preparazione, curiosità intellettuale, umorismo e auto-ironia riescono a rendere ogni incontro qualcosa di prezioso e anche divertente!"
Mariella
Frequentante dei corsi di meditazione
Per me il Centro Meditazione Roma è un faro nella tempesta.

Lascia un commento